Monday, October 6, 2008

L'albanese





Premessa



Io non sono albanese e queste lezioni le ruberò un po’ qua e là, un po’ per mancanza di tempo, un po’ perché fa comodo trovare la pappa pronta, un po’ perché sono distratto e comunque non ferratissimo… l’albanese lo parlo abbastanza bene, ma ci sono dei problemi e uno di questi è che vi sono due gruppi dialettali nell’area in cui si parla questa lingua: il gruppo dei dialetti Tosk e quello dei dialetti Geg (leggi Gheg).

Il Gheg è il dialetto che si parla al nord dell’Albania (comprese Tirana ed Elbasan), in Montenegro, in Macedonia e nel Kosovo.

Il Tosk si parla al sud da Lushnja circa in giù ovvero a Korça, Fier, Valona Saranda Argjirokastra etc.), ma non vi sono confini certi: in Albania sopravvivono addirittura isole in cui si parla il bosniaco (o comunque dialetti simili al bosniaco) e vi sono città del sud in cui si parla il greco (vedi Himara ad es.). A Durazzo e nelle zone limitrofe vi sono comunità bosniache giunte qui in fuga dalle terre d’origine secoli fa che vengono chiamate Muhagjir.

Ma tornando all’albanese (Shqip), negli anni sessanta/settanta il dittatore Enver Hoxha fece sì, con una logica non tanto dittatoriale quanto per dare una lingua univoca alla nazione, che si studiasse una via per definire un albanese nazionale o letterario. Naturalmente essendo di Argjirokastra ovvero del sud Enver diede una notevole spinta al Tosk piuttosto che al Geg, ma personalmente trovo che questa scelta abbia comunque tutelato dal punto di vista grammaticale e sintattico un albanese meno influenzato dal latino mentre dal punto di vista lessicale meno influenzato dall’influenza turca e slava.

Tuttavia io faccio il tifo per il Geg che rischia di perdersi e sarebbe un gran peccato: dialetti come lo “Scutarino” (di Shkoder o Scutari in italiano) ha avuto grandissimi poeti e scrittori fra cui Luigj Gurakuqi, Maestro ed Eroe del Popolo cui è intitolata l’università di Scutari.
Oggi il Geg è stato rivalutato dallo stato albanese che sta cercando di avviare una politica di tutela in quanto si è compreso che rappresenta un enorme patrimonio per la cultura ed il retaggio letterario dell’Albania, oltre ad essere comunque più parlato in Albania e nel mondo di quanto lo sia il Tosk.


Vi rimando alla lettura di questo articolo di Osservatorio sui Balcani per quanto riguarda il dibattito Tosk – Geg.

E proseguo… ovvero inizio:


Prima lezione: L’alfabeto


Vocali


Vocali albanesi

Fonemi
Grafema
Pronuncia

/i/
i
Come in italiano

/ɛ/
e
Come in italiano

/a/
a
Come in italiano

/ə/
ë
In italiano non esiste è simile ad una e pronunciata a labbra socchiuse

/ɔ/
o
Come in italiano

/y/
y
Come la umlaut tedesca

/u/
u
Come in italiano


Pronuncia delle vocali

Il link arriva da http://www.cezarkurti.com/vowels.pdf
(è un pdf con degli esempi acustici) la voce non è la mia… :)



Consonanti


Consonanti albanesi (scrittura e pronuncia)

Fonemi
Grafema
Pronuncia

/p/
p
Come in italiano

/b/
b
Come in italiano

/t/
t
Come in italiano

/d/
d
Come in italiano

/c/
q
Simile all´inglese hot year e all'ungherese ty

/ɟ/
gj
Simile all´inglese did you e all'ungherese gy

/k/
k
Come in italiano carro

/g/
g
Come in italiano

/ts/
c
La z italiana

/dz/
x
Come in italiano la z sonora ad es. zenzero

/tʃ/
ç (1)
Come in italiano la c dolce

/dʒ/
xh
Come in italiano la g dolce

/θ/
th
Inglese thin

/ð/
dh
Inglese this

/f/
f
Come in italiano

/v/
v
Come in italiano

/s/
s
Come in italiano s sorda, sole ad es.

/z/
z
Come in italiano s sonora rosa ad es.

/ʃ/
sh
In italiano sciatto, Inglese show

/ʒ/
zh
Come in francese jour (g francese)

/h/
h
Aspirata come in inglese

/m/
m
Come in italiano

/n/
n
Come in italiano

/ɲ/
nj
Come l'italiano gnomo, in Spagnolo ñ

/l/
l
Come in italiano

/j/
j
Come in italiano i consonantica (ieri ad es.)

/lˠ/
ll
Inglese mill ("L" dura)

/r/
rr
Italiano rosa, (r polivibrante)

/ɾ/
r
Inglese rose, come la r veneziana!!!


Pronuncia delle consonanti.



Il link acustico è tratto da http://www.cezarkurti.com/consonants.pdf
Si ringrazio Cezar Kurti.



Note: La forza di questo alfabeto come quello delle lingue slave è che non vi sono i problemi che abbiamo in italiano dove vi sono suoni che si costruiscono abbinando due lettere ad esempio "ch". In albanese, ma, ribadisco, anche nelle lingue slave e in tutte quelle che utilizzano l'alfabeto cirillico, ad ogni grafema corrisponde un suono!
Per questo l'alfabeto non è costituito da lettere che poi si accoppiano per produrre suoni mancanti, ma da lettere che corrispondono tutte ad un preciso suono.

Rispetto all'italiano mancano alcuni suoni come "le doppie"... ma in compenso ve ne sono molti altri in più!
Ciao alla prossima lezione (se c'è qualche albanese che volesse correggermi in qualche cosa sono ben lieto di accettare critiche, consigli o di cedere la "cattedra"!!!!!)

Vostro
Skender (al secolo Alessandro Zilli)


30 comments:

Anonymous said...

uahu..
la prima lezione di albanese !!!
grazie ske !!!
per adesso la vedo semplice..
molte cose assomigliano al serbo-croato
una differenza è sh
per esempio per dire sciuma in serbo si usa la s accentata e si scrive suma
vorrebbe dire bosco
come si scriverebbe in serbo ?
io sono un po' dura di comprendonio quindi.. ti chiedero' spesso di spiegare prof !!!

Skender said...

la s accentata serba (croata e bosniaca... e un po' macedone) è praticamente uguale alla sh albanese.... come... shampo!!!

Alla fin fine i suoni sono simili è per quello che ho "mollato" nel '93 il serbo-croato... ho trovato l'amore e ho dovuto scegliere!!!

Unë jam - Ja sam
Ti je - Ti si
Oni je - ai është

già qui era un casino... adesso potrei mettermi dato che oramai parlo e penso in albanese... ma quella volta no!!!

Sì la lezione è semplice... ma non sotovalutare... Lina... STUDIA! :)

Skender said...

sottovalutare... ho scritto pensando in albanese...

Anonymous said...

caro ske,
tu non ci crederai, ma lo sento tanto familiare questo albanese...
tieni conto che io in 6 anni che studio serbo-croato avro' fatto al massimo (volendo esagerare) 100 ore di lezione eppure lo parlo in maniera da farmi capire anche se naturalmente faccio tanti errori (in particolare sui casi perchè non li so in italiano)
questi suoni dolci come s e z accentati mi piacciono un sacco...
certo che dovro' studiare un po', ma vedrai che in poco tempo saro' in grado di costruire le frasi minime..
già nel pomeriggio avro' occasione di comprare un piccolo vocabolarietto e poi che ci do' che ci do' con l'albanese (purtroppo parliamo di lingua e non di albanesi in carne ed ossa !!!)
per quanto riguarda darko... l'ho chiamato appena ho avuto il colpo di fulmine, ma sapevo già di trovare una persona simpatica e aperta...
la mentatlità serba la conosco bene e in generale quella balkanika è favolosa..
io credo di essere vissuta la in qualche altra vita perchè sono all'opposto della classica piemontese...
la mia casa in campagna è sempre piena di ospiti e se sono stranieri tanto meglio
immagina quando la mia vicina qui a torino mi ha detto : lina, vuoi vedere le foto del matrimonio di mia figlia ? vieni
e quando l'ho seguita mi ha detto aspetta qui.. e mi ha portato le foto sul pianerottolo..
santa balkania aiutami tu !!!!!

Skender said...

Beissimo!!! Questa del pianerottolo è mitica!!!

Anonymous said...

missione compiuta !
ho il vocabolario !
mia figlia mi dice che mi mancava solo l'albanese !!!
ma lei dice che è una lingua latina ..
è vero ?
comunque non mi sembra difficile..

il nostro amico matteo ha scritto un bellissimo post su osservatorio balkani..
ve lo consiglio..
soprattutto a ske.. perchè si parla delle sue parti
http://www.osservatoriobalcani.org/article/articleview/10195/1/384/

Skender said...

No, l'albanese è una lingua indoeuropea, col latino non ha nulla a che vedere. È l'erede della lingua illira (l'unico/a)

Anonymous said...

Un saluto da Turismo in Albania

un ottimo blog

e del nostro blog che ne pensate

http://turismoinalbania.blogspot.com/

edrus said...

Complimenti Skënder!
Casualmente ho trovato questo blog, e veramente mi fa piacere trovare tanta passione nel proseguire in questa iniziativa.
Tempo fa, per dare qualche lezione di albanese alle mie figlie, avevo cominciato a trovare le difficoltà che trova uno che parla italiano nel imparare l'albanese.
Purtroppo le mie lezioni finivano nel primo (http://edrus.shqipo.com/gjuha-shqipe-per-femije-dhe-te-rritur-lingua-albanese-per-bambini-e-non/), nella speranza di riprendere e/o essere più utile quando qualcuno avesse bisogno :).
Gjithë të mirat dhe faleminderit!
Grazie, Hvala e spakojni noç!

edrus said...

La difficoltà che trovano gli italiani nel imparare la lingua albanese consiste nella presenza non solo di lettere nuove, ma anche di suoni mai usati prima.
Cercherò di fare un piccolo elenco:
- La "ë", per sapere che suono ha, fate questo piccolo esercizio: respirate bene e cominciate di dire Aaaaaaaa (oppure Ooooooo) e a un certo punto chiudete le labbra (al inizio sembrerà una emme) ma sentirete il suono della "ë" ... aprite le labra cercando di non cambiare la posizione della lingua(noterete che la lingua sarà più rilassata rispetto al caso della "a" o della "o" che stavate pronunciando prima... più o meno, il suono della preghiera buddista :) ma senza aver bisogno di prendere la posizione classica della yoga .
La prossima volta per la lezione sulla Y
Arrivederci!

балканска девојка said...

grazie edrus..
la vedo sempre piu' difficile..
ma gliela faremo !!!

Unknown said...

ciao!
Mi chiamo Shkelzen. Sono del centro nord Albania. Mi sono trovato per caso a legere i vostri comenti e mi sono incuriosito un pò. Mi sembra alquanto strano che trovo qlcn. che si interessa di una lingua come la nostra. Comunque a me fa veramente tanto piacere perchè, finalmente trovo persone che cercano la cultura ovunque. Auguri!
Se mi posso permettere a dare un consiglio sulla vocale "ë", si puo pronunciare in maniera semplice semplice. Basta dire "e" ma fortemente nasale. Invece la "y", un esempio pratico può essere questo: si fa finta di voler fischietare e, senza muovere la lingua dire semplicemente "u"; e uguale alla "u" milanese nella pronuncia ad esempio del numero due: dy.

балканска девојка said...

grazie di cuore shkelzen, ma quanto è difficile il tuo nome ?
noi siamo persi in amore per la balkania, da nord a sud..
hai visto l'intervista su fatmir, il re della pizza e i west side family ???
nei prossimi giorni posteremo un'intervista a un musicista che è stato in albania..
non è ancora pronta.. ma non vedo l'ora !!!
passa ancora a trovarci !!!
a presto

alba said...

veramente siete mitici...! complimenti..! mi chiamo elton e sono di durazzo... è da 15 anni che sono in italia e ho 3 aziende di servizi con la mia famiglia.. ho trovato per caso questo blog e mi piace tanto.. vi dico che siete molto bravi... "un popolo senza la sua cultura è come se non fossi mai esistito".... ciao.

Sajkaca said...

Benvenuto Elton!
La cultura dei favolosi balcani ci sta molto a cuore!!!!

балканска девојка said...

benvenuto elton !!
mi sa' che abiti vicino alle nostre favole del quartier generale..
dai un'occhiata qui
http://balkan-crew.blogspot.com/2009/03/il-quartier-generale.html

alba said...

infatti lina anche a me sembra uno di quei sogni che hai dentro nel cassetto e ti si averano... "uno su mille ce la fa" ... la canzone del grande g. morandi... cmq grazie anche a voi che ci date un sostegno morale e psicologico per essere visti molto bene dagli altri.... sto curiosando qui e vedo tante belle cose... veramente bravi....! (www.alba-service.it) e (www.alba-arredamenti.com). grazie.

балканска девојка said...

non trovo la tua mail elton
la mia è
lina_vestica@hotmail.it
e siamo tutti anche su face book
ci contatti tu ?

Unknown said...

Molto interessante questo post.

Anonymous said...

Vorrei complimentarmi con voi per l'idea delle lezioni di albanese, serbo e sloveno.
Però vi faccio una critica costruttiva in qualità di docente universitaria in filologia slava e di lingua e letteratura slovena.
L'albanese fa parte del gruppo indo europeo ma non è una lingua slava. Noto dai vostri commenti che lo date per scontato ma non è così.

Un caro saluto,
babajaga

балканска девојка said...

GRAZIE BABAJAGA !
in effetti hai ragione.. si è capito cosi' ?
hai fatto bene a precisare
non è .. che per caso.. vorresti continuare le lezioni di sloveno ???
i nostri prof sono latitanti !!!!

Anonymous said...

OK.

Dove siete arrivati?
E soprattutto volete un corso survivor, turistico o base?

Babajaga

балканска девојка said...

uuuuaaaaauuuuu !!!!!
scrivici qui

lina_vestica at hotmail.it

ccmmmkkoooooooocccciicccc''''' !!!!!!!

Anonymous said...

Il mio account è sidney_90@hotmail.com

Babajaga

Anonymous said...

salve sono molto interessata è già da un pò che cercavo qualcosa del genere.amo conoscere le lingue infatti da sola ho imparato il rumeno ora vorrei l'albanese per poi continuare con le altre (a fine corso viene rilasciato un'attestato? è a pagamento?)

Anonymous said...

finalmente cercavo da parecchio un corso della lingua albanese. come funziona??

Anonymous said...

ciao finalmente cercavo da parecchio voglio anch'io imparare bene la lingua albanese. mi spiegate come funziona

балканска девојка said...

il nostro corso di albanese è purtroppo fermo all'ottava lezione per mancanza di insegnanti

balkancrew.blogspot.com/
search/label/Albanian%20language

se vuoi.. puoi chiederci l'amicizia in face book e ti mettiamo in contatto con amici albanesi

balkan_crew at yahoo.it

kejsi said...

Io sono albanese e sono contenta di leggere e di vedere ke siete interessati all'albanese io vivo in italia e sn fidanzata cn un ragazzo ita ke a presto imparera bene lalbanese ..

балканска девојка said...

benissimo.. se sei in fb possiamo fare amicizia..
mandaci una mail
balkan_crew at yahoo.it

TRASLOCO

  In foto la statua di Ivan Mestrovic, lo scultore croato che ama lavorare per la Serbia Ci siamo trasferiti in 4 altri siti Uno si chiama  ...