Rado a Lecco !!!

Saturday, January 3, 2009



Credo che il torneo "Canestri senza reti" stia portando i suoi frutti.
Vi ricordate di Gianluca, il mitico allenatore della squadra di Lecco ?
Bè.. da lui veniamo a sapere che il 10 Gennaio a Lecco suonerà niente poco di meno che Radovan Vlatkovic.
Già mi vedo Skender in giuggiole. Io pure guardando questo video.

Chi è Radovan Vlatkovic? Ecco chi è :
Il cornista Radovan Vlatkovic è nato a Zagabria. Studia all'Accademia della sua città con il Prof. Deticek e successivamente si diploma con il massimo dei voti alla Musikhochschule di Detmold (Germania) con il prof. Michael Hoeltzel. Dal 1982 al 1990 è Primo Corno della Radio Symphonie Orchester Berlin. Nel 1983 vince il Primo Premio al Concorso ARD di München, primo cornista ad aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento internazionale, dopo un intervallo senza “primi premi” di ben 14 anni. Come solista suona con la Symphonie Orchester des Bayer. Rundfunks München, la BBC London, l'English Chamber Orchestra, l'Academy of St Martin in the Fields, la Scottish Chamber, i Wiener Symphoniker, la Camerata Salzburg, l'Hessische Rundfunk, l'Orchestra della Radio Finlandese, l'Orchestra di Tivoli, (Danimarca) l'Orchestra di Norrköping (Svezia), ed inoltre le orchestre di Trondheim e Bergen (Norvegia), Gelders (Olanda), Zagabria e Slovenia. In Italia suona con le Orchestre del Teatro Comunale di Bologna, San Carlo di Napoli, Verdi di Trieste, Lirico di Cagliari, Carlo Felice di Genova, Fond. Acc. Naz. Santa Cecilia di Roma, OSN della RAI di Torino, ORT di Firenze, Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi. Dal 2001 è ospite regolare della Yomiouri Orchestra di Tokyo così come delle Orchestre sinfoniche di Sydney e Melbourne in Australia. “Artista in residence” della Filarmonica di Bremen nel 2004, partecipa a numerosi concerti di musica da camera e sinfonica. La musica da camera occupa un posto molto importante nella vita musicale di Radovan Vlatkovic. Partecipa ogni anno ai numerosi festival in Austria, Finlandia, Germania, Italia, Olanda, Norvegia, Svizzera ed Inghilterra. Dal 1999, torna ogni anno a Marlboro negli USA, ed insieme all'ensemble “Musicians from Marlboro” suona a Washington, Philadelphia, Boston, New York, San Diego. Nel suo vasto repertorio, la musica contemporanea occupa uno spazio speciale, esegue musiche di Messiaen, Ligeti, Knussen, le prime dei concerto di Elliott Carter, Heinz Holliger e di alcuni compositori croati. Il Maestro Vlatkovic è un apprezzato pedagogo. Dal 1992 al 1998 è Professore di Corno presso la Musikachschule di Stoccarda. Attualmente è professore di corno al Mozarteum di Salzburg ed al Conservatorio Reina Sofia di Madrid.

Non so' se avete notato come me che Radovan ha suonato anche nell'orchestra Rai di Torino, come pure un altro musicista che ha un'intervista nel nostro cassetto. Gli abitanti di Modena e dintorni possono dare uno sguardo qui.
Ma vi diro' di piu' : c'è ancora un'altra intervista nel nostro cassetto molto importante.
E' quella di un autore di un libro famoso che è venuto proprio a Torino per cercare l'editore. Di più non vi posso dire perchè il musicista mi ha detto di aspettare a pubblicare perchè voleva cambiare qualcosa, mentre lo scrittore mi ha mandato un sms a mezzanotte dicendo :"fermati! l'intervista di 2 ore è troppo lunga, la dobbiamo rivedere!"
Cosi' io aspetto e intanto di balkanico ci godiamo il torneo femminile di basket e il concerto di musica classica di Radovan Vlatkovic'.

Posted by Lina at 1/03/2009  
0 comments

Post a Comment

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin

Design by Carl.